Budget 2020: il National Living Wage raggiungerà £ 10,50 all'ora entro il 2024

I DIPENDENTI che ricevono il National Living Wage vedranno il loro stipendio aumentare a £ 10,50 l'ora entro il 2024.

Nel bilancio di oggi, il Cancelliere ha anche annunciato l'intenzione di abbassare l'età che devi avere prima di averne diritto da 25 a 21 anni entro il 2024.

I lavoratori che ricevono il National Living Wage vedranno un aumento dei salariCredito: Getty Images - Getty





Attualmente è fissato a £ 8,21 all'ora, ma ha confermato che aumenterà del 6,2% a £ 8,72 all'ora dal 1 aprile.

Aggiungerà un enorme £ 930 all'anno sulle buste paga dei lavoratori, ma non sentiranno il pieno beneficio per altri quattro anni.



Il National Living Wage è fissato dal governo ed è il tasso minimo che i datori di lavoro possono pagare ai dipendenti di età superiore a una certa età per ogni ora lavorata.

È obbligatorio che tutti i datori di lavoro debbano pagarlo.

Principali cambiamenti rivelati nel Budget 2020



È stato introdotto dal governo New Labour di Tony Blair nel 1999 ed era originariamente chiamato National Minimum Wage.

Di conseguenza, i lavoratori a tempo pieno hanno visto aumentare i loro stipendi di £ 3.680 in totale dal 2016.

Il sig. Sunak ha annunciato ai parlamentari che è stato pubblicato un nuovo mandato per la Low Pay Commission, che raccomanda i tassi salariali e fissa obiettivi formali.

Entro il 2024, il tasso legale raggiungerà i due terzi dei guadagni mediani, che secondo le previsioni attuali significherebbe £ 10,50 all'ora.

L'attuale salario di sussistenza nazionale volontario è di £ 10,75 l'ora a Londra e £ 9,30 fuori dalla capitale.

Bryan Sanderson, presidente della Low Pay Commission, ha affermato che l'obiettivo per il 2024 è 'ambizioso'.

Ha aggiunto: 'Dovremo ascoltare attentamente ciò che i datori di lavoro e i lavoratori ci stanno dicendo e valutare molto attentamente le prove economiche nel formulare le nostre raccomandazioni.

'Le attuali preoccupazioni sul coronavirus rafforzano solo l'importanza di tenere conto delle condizioni economiche.

'Lanceremo la nostra consultazione scritta nei prossimi giorni, per avviare il processo di formulazione di raccomandazioni sui tassi salariali minimi del 2021'.

Il National Living Wage era una stima calcolata in modo indipendente del tasso di cui i lavoratori avevano bisogno per coprire i loro bisogni di base ed era superiore al National Minimum Wage.

Nel suo budget 2015, George Osborne ha rinominato il National Minimum Wage come National Living Wage.

La tariffa minima per i minori di 25 anni continua a essere conosciuta come il salario minimo nazionale ed è attualmente fissata a £ 4,35 l'ora per i minori di 18 anni e £ 6,15 all'ora per quelli di età compresa tra 18 e 20 anni.

I lavoratori di età compresa tra i 21 e i 24 anni guadagnano un minimo di 7,70 sterline l'ora e gli apprendisti guadagnano 3,90 sterline.
Entrambi sono separati dal Real Living Wage, che viene calcolato sul costo della vita e i datori di lavoro possono scegliere se pagarlo o meno.

A ottobre l'allora cancelliere Sajid Javid ha annunciato per la prima volta l'intenzione di aumentare il National Living Wage a £ 10,50 entro il 2024.

La Finanziaria odierna ha inoltre rivelato misure che consentiranno a milioni di lavoratori autonomi di ottenere l'indennità di malattia.

Ha visto anche una spinta per gli alcolisti quando il Cancelliere ha annunciato un congelamento dei dazi su tutti gli alcolici per la seconda volta in 20 anni.

L'imposta di bollo è stata aumentata del 2% anche per gli acquirenti di proprietà all'estero.